Torna su Farmacia
Emilia Romagna in zona BIANCA !!!

MISURE in Vigore dal 19 maggio 2021



- È obbligatorio avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, indossarli nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all'aperto ad eccezione dei casi in cui sia garantita la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi



l'Emilia Romagna è in ZONA BIANCA
Ordinanza ministeriale 11 giugno 2021

Spostamenti
Senza limiti relativi agli orari o ai motivi verso altre località della zona bianca e nel rispetto delle specifiche restrizioni di orario previste per gli spostamenti in zona gialla.
Gli spostamenti in entrata e in uscita dai territori delle Regioni e delle Province autonome collocati in zona arancione o rossa sono consentiti ai soggetti muniti delle certificazioni verdi.

CERTIFICAZIONE VERDE
Costituiscono
certificazione verde:
  • Certificato comprovante lo stato di avvenuta vaccinazione completa contro il SARS-CoV-2 (validità 9 mesi)
  • Certificato comprovante l'avvenuta somministrazione della prima dose di vaccino (validità dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione fino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale)
  • Certificato comprovante lo stato di avvenuta guarigione dall’infezione da SARS-CoV-2 (validità 6 mesi)
  • Test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus SARSCoV-2 (validità 48 ore)

Commercio
- Aperti i negozi, le attività commerciali e i mercatini territoriali inclusi i servizi alla persona come parrucchieri, barbieri ed estetiste, nel rispetto delle disposizioni contenute nelle Linee guida specifiche
Ristorazione
-
Consentite le attività di ristorazione anche al chiuso, con consumo al tavolo,  senza limiti di orario
- È consentita la ristorazione da asporto e la consegna a domicilio nel rispetto delle norme sul confezionamento che sulla consegna.
- Sono consentite le feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose, anche al chiuso, con la prescrizione che i partecipanti siano muniti di una delle certificazioni verdi.

Tutte le attività sono consentite nel rispetto delle linee guida nazionali

È vietato ballare in discoteche, sale da ballo e locali assimilati, all'aperto o al chiuso, lidi, stabilimenti balneari, spazi comuni delle strutture ricettive o altri luoghi aperti al pubblico. 

Didattica
Fino alla conclusione dell'anno scolastico 2020-2021
- Attività didattica in presenza  per le scuole per l’infanzia, per le
primarie e per le secondaria di primo grado
- Per le scuole superiori (scuole secondarie di secondo grado) e per le Università l
e attività si svolgono prioritariamente in presenza.
Spettacolo e Cultura
Tutte le attività sono consentite nel rispetto delle linee guida nazionali
- Aperti al pubblico sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, live-club anche all’aperto ma a capienza ridotta ed esclusivamente con posti a sedere preassegnati e con garanzia di distanziamento.
- Aperte, con prenotazione online e telefonica, pinacoteche, musei, parchi archeologici, complessi monumentali e mostre.
- Consentita la presenza di pubblico nei limiti previsti per tutte le competizioni o eventi sportivi.
- S
ono consentite le attività dei centri termali e quelle dei parchi tematici e di divertimento, le attività di centri culturali, centri sociali e centri ricreativi.
- Aperte le s
ale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò potranno riaprire al pubblico.

Sport
- Le attività sportive sono consentite nel rispetto delle linee guida specifiche.
- Consentito lo svolgimento delle fiere nel rispetto delle linee guide specifiche
> Dal 1° luglio
sarà consentito lo svolgimento in presenza di convegni, congressi, corsi di formazione pubblici e privati.

- L'accesso ai luoghi di culto avviene con misure organizzative tali da evitare assembramenti e mantenere il distanziamento.



Situazione in Italia
Ordinanza del Ministro della Salute del 18 giugno 2021

Misure valide da lunedì 21 giugno 2021:

AREA BIANCA: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano,  Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.
AREA GIALLA: Valle d’Aosta.
AREA ARANCIONE: ----
AREA ROSSA: ----

Intergrazioni con ulteriori restrizioni a livello locale
(regionale, provinciale e comunale)



 
Via Fulvia, 84/88, 41037 Mirandola MO
tel 0535 21058 - fax 0535 25915
info@farmaciaveronesi.it

Aperta dal lunedì al sabato
dalle 08:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30
web design 21net.it